Come preparare la tua web per l’estate con un chatbot

 In Tips servizio clienti

Il mese di giugno si avvicina e iniziamo a pianificare le vacanze estive —se non lo abbiamo già fatto—. Ma se stai già sognando una meritata vacanza, significa anche che devi iniziare a pianificare una strategia per la l’estate della tua attivitá.

È importante tenere sempre presente la versione mobile del tuo sito web: La crescita degli ordini è aumentata del 59% su dispositivi mobili nel primo trimestre 2021 e, durante le feste, aumenta molto di più.

È importante assicurarsi sempre che la tua web sia responsive anche su mobile: gli ordini sono aumentati di un 59% su dispositivi mobili nel primo trimestre 2021 e, durante le feste, aumenta molto di più.

Inizia controllando il processo di pagamento su mobile, controlla le landing a cui reindirizzerai le visite delle campagne estive e assicurati anche che le immagini e i video dei tuoi prodotti siano adatti agli schermi dei dispositivi mobili.

E per quanto riguarda le vacanze del tuo team di assistenza clienti?

Come gestire il tuo customer service durante la stagione estiva

Automatizza il servizio di attenzione al cliente con un chatbot

I consumatori andranno in vacanza, e probabilmente anche i tuoi agenti. I periodi in cui c’è meno personale che lavora sono normali in qualsiasi azienda, ma poiché il servizio clienti è essenziale per generare vendite, è necessario colmare questa lacuna.

Con un chatbot conversazionale, puoi semplificare la vita agli agenti riducendo il numero di richieste che ricevono. L’automazione del servizio clienti consente ai tuoi clienti di risolvere istantaneamente le loro domande di base e, oltre a essere disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ti consente di offrire un’attenzione personalizzata più piacevole quando hai meno personale.

Il nostro chatbot è personalizzabile al 100% e non necessita di formazione, basta una semplicissima configurazione iniziale per creare le risposte che il bot darà e connettere i flussi che compongono la conversazione.

Non lasciare che l’estate influisca sulla tua conversione o sul livello di soddisfazione dei tuoi clienti. Risolvere i dubbi attraverso il chatbot migliora l’esperienza del cliente e se, inoltre, il bot offre automaticamente aiuto in modo proattivo, ti assicurerai che i clienti non se ne vadano con dubbi.

Comunicare le ferie del personale ai clienti

Se i tuoi clienti sanno che il personale è in vacanza, eviterai molte lamentele. Puoi comunicarlo in anticipo per informare in quali date i servizi saranno ridotti, inviando, ad esempio, una newsletter al tuo database.

Un’altra buona idea per portare nuovi clienti è attivare un trigger: dopo il saluto, il chatbot può dare l’avviso e, così, ti assicuri che tutto il traffico della tua pagina web sia informato. Con la segmentazione predittiva di Oct8ne puoi configurare i trigger in modo che il messaggio appaia come un pop-up.

Ripetiamo sempre che i chatbot non sostituiscono il team umano, ma non devi preoccuparti se hai meno agenti durante l’estate: il 47% dei consumatori online è disposto ad acquistare tramite un bot.

Poiché il chatbot di Oct8ne è completamente personalizzabile, puoi anche riconfigurare i flussi di conversazione in modo che, tra le diverse opzioni, il pulsante “Voglio parlare con un agente” non venga visualizzato così facilmente. Puoi anche eliminarlo: il chatbot interpreterà quando è necessario effettuare un trasferimento a un agente.

Consiglia i prodotti agli utenti

Se fai un analisi dei prodotti più venduti l’anno scorso durante l’estate, puoi fare delle previsioni per quest’anno. Controlla quali sono stati gli articoli più venduti e, soprattutto, da quale dispositivo sono stati acquistati. Questo ti aiuta a migliorare la tua presenza sul web, e fa anche in modo che il chatbot possa suggerire i prodotti e migliorare la conversione quando mancano agenti.

estate web chatbot

Grazie all’integrazione di Oct8ne con il tuo catalogo, il nostro chatbot può suggerire prodotti e mostrarli nel covisore in modo che il cliente possa visualizzarli in maniera interattiva.

Attraverso i flussi di risposta, il nostro chatbot chiede al cliente le caratteristiche del prodotto che sta cercando e, in pochi secondi, sarà in grado di mostrargli diverse opzioni che soddisfano i requisiti per effettuare l’acquisto direttamente dalla finestra di conversazione.

C’è un modo migliore per aiutare il tuo Team durante le vacanze?

Recent Posts
agenti