Guida completa per sopravvivere al Black Friday

10/21/2019 - Beatriz Rojo

La tradizione americana del Black Friday è arrivata in Italia nel 2012, affermandosi a tal punto da rappresentare uno degli eventi piú importanti nel calendario delle attività commerciali. Trattandosi quindi di un evento cosí importante, é essenziale per un e-commerce assicurarsi di arrivare preparati per evitare di perdere vendite.

Il tuo e-commerce è pronto a sopravvivere alla follia del Black Friday? 

Questa giornata di super sconti rappresenta una grande opportunità per tutte le attività commerciali, e proprio per questo richiede settimane di preparazione. Dai dati del Black Friday dello scorso anno, in Italia si è riscontrata una crescita sulle intenzioni di acquisto del 25,1% rispetto al 2017, ma di cosa ci si deve assicurare prima di questa giornata per non perdere opportunità di vendita? 

Non basta fare un buon inventario, assicurarsi di avere uno stock adeguato e applicare l’80% di sconto su tutti i prodotti, quindi prendi nota!

Pianificazione

  1. Verifica il perfetto funzionamento del tuo e-commerce

Assicurati che la tua pagina web possa sopportare l’aumento di traffico che comporta un giorno come il “Venerdì Nero”. I giganti dell’e-commerce mettono alla prova i propri siti web per garantire un funzionamento perfetto in situazioni di alto traffico.

E anche se il traffico del tuo negozio non fosse paragonabile a quello di un grande e-commerce, onde evitare spiacevoli inconvenienti, sarebbe bene verificare la capacità di trasferimento dati contrattata con il tuo servizio di hosting e la velocità con la quale si carica il tuo sito web, in modo che la navigabilità del sito sia impeccabile.

2. Attento allo stock e alle spedizioni

L’aumento delle vendite presuppone un incremento delle entrate, e di conseguenza anche delle spedizioni. Controlla lo stock e assicurati che la società che si incarica delle spedizioni possa sopportare il volume di ordini del venerdí nero.

L’opzione migliore per fare un buon inventario è basarsi sullo storico dell’anno precedente: controllare fatture e Google Analytics per evitare di ripetere errori del passato ed evitare possibili problemi.

Fai attenzione ai prodotti che si vendono di più, in quali funziona il cross-selling e in generale al comportamento del cliente sul tuo sito.

3. Non tralasciare il SEO

Con il Black Friday aumenta anche la concorrenza. Per questo è importante che migliori la visibilità e il posizionamento utilizzando parole chiave nei contenuti del tuo sito web, tag e URL. Anche vedere cosa fa la concorrenza può essere utile per capire come differenziarsi.

4. Responsive design 

Assicurati che il tuo e-commerce sia responsive, in modo che i tuoi clienti possano navigare comodamente da qualsiasi dispositivo.

5. Non perdere tempo!

Devi preparare il tuo e-commerce, differenziarti dalla concorrenza e fare pubblicità. Cosa aspetti? Fissa degli obiettivi, pensa bene alle offerte che vuoi lanciare e prepara il tuo piano di azione.

Campagna

1. Avvisa i tuoi clienti

Vendere a qualcuno che già conosce la nostra marca è molto più facile che vendere a chi non sa neanche chi siamo, inoltre gli utenti hanno la tendenza a prestare attenzione alle offerte dei brand che conoscono. Pertanto, i giorni precedenti al Black Friday sono perfetti per fare email marketing! Invia ai tuoi clienti i dettagli delle tue offerte, i prodotti su cui applicherai gli sconti più alti, e le modalità di spedizione e resi. Tutte queste informazioni fanno parte delle domande frequenti che il cliente si pone durante il processo di acquisto, pertanto, prima le risolvi e meglio è.

Qualche tempo prima del Black Friday invia una newsletter per ricordare ai tuoi clienti abituali quando iniziano le promozioni e quanto dureranno. Utilizza tutti i dati in tuo possesso, relativi ai precedenti acquisti dei tuoi clienti per inviare email con offerte esclusive e personalizzate. 

Se poi offri ai tuoi clienti anche un periodo di restituzione più lungo, avrai creato la formula magica per aumentare le vendite e l’interesse dei clienti. 

2. Fai rumore in rete

Le reti sociali sono un canale perfetto per far conoscere prodotti, soprattutto quelli cari che avranno uno sconto importante. Se crei dei contenuti attrattivi e personalizzati, attirerai nuovi utenti nel tuo negozio online. Sii creativo, usa immagini, video e gifs!

Un altro buon modo per ottenere traffico in maniera organica è coinvolgere gli utenti chiedendogli di condividere i tuoi post a cambio di sconti. Se stai regalando uno sconto extra del 10% agli utenti che condividono un post del Black Friday sulla loro bacheca di Facebook, raggiungerai più persone senza investire tanto in pubblicità.

Le reti sociali ti aiutano a vendere, ma funzionano anche come canale per l’attenzione al cliente, pertanto ci dev’essere una persona che si occupi di gestire le promozioni, rispondere a dubbi, problemi e lamentele degli utenti.

Attenzione

1. Rafforza il customer service

Non solo dovrai risolvere dubbi dei clienti attraverso Facebook nel modo piu rapido possibile, ma dovrai anche minimizzare i tempi di risposta via mail e rafforzare il supporto telefonico. Un punto negativo di questo canale di comunicazione è che la risposta non è immediata: la linea telefonica può saturarsi per la quantità di chiamate se hai un’attività grande, e se è piccola non potrai rispondere più di una chiamata alla volta.

Se già sai che il tuo e-commerce riceverà una valanga di chiamate e email, perchè non agilizzare il processo? Se gli utenti che ti contatteranno attraverso le reti sociali riceveranno una risposta quasi immediata, perché far aspettare il resto dei clienti che navigano sul tuo sito web? Attiva una live chat nel tuo servizio clienti e rafforza il processo di acquisto.

Oct8ne ti offre la possibilità di avere una chat con supporto visivo integrato nel quale, non solo puoi offrire un’attenzione personalizzata, ma puoi mostrare i prodotti del tuo catalogo in tempo reale per incentivare le vendite. Smart Generation è diventato il nostro primo caso di successo aumentando il CRO al 30%.

2. Dai una formazione adeguata al tuo Team

Offrire una risposta immediata è inutile se non si offrono soluzioni. Il Team che si occuperà di offrire assistenza al cliente dovrá interagire con tante persone diverse, dubbi e problemi, pertanto sarà necessario avere un’ottima conoscenza dei prodotti e capire le necessità di ogni persona.

D’altra parte esistono anche compratori indecisi ed arrabbiati, ed è importante sapere come gestire questo tipo di situazioni, per fare in modo che un’esperienza positiva aumenti la conversione e fidelizzi il cliente. 

Sconti

Bisogna pensare molto bene a come attrarre nuovi clienti e a come fare in modo che i clienti abituali comprino di più. L’unico modo per distinguersi dalla concorrenza e arrivare ad un bacino di utenti vasto è abbassare al massimo i prezzi.

1. Offerte limitate

Questo tipo di offerte sono una “call to action” perfetta per fomentare gli acquisti compulsivi. Se poi l’offerta si applica anche alle spese di spedizione provocherai una sensazione di “urgenza” che farà si che il cliente non ci pensi due volte a finalizzare l’acquisto.

2. Sconti attrattivi

E’ ovvio che se hai poco margine di guadagno, non ti potrai permettere di vendere tutti i tuoi prodotti a metà prezzo. Devi combinare sconti del 20% con promozioni speciali su prodotti a cui puoi applicare sconti più alti, che ti faranno da pubblicità per attirare l’attenzione degli utenti. 

3. Cross-selling

Approfitta dell’aumento di visite per raccomandare articoli complementari. Promuovi e ricorda anche l’offerta sulla spedizione gratuita o con consegna in 24 ore in modo da stimolare il cliente ad acquistare più prodotti in un solo ordine.

4. Estendi il Black Friday

Tanti e-commerce estendono il Black Friday a tutto il fine settimana o a volte per tutta la settimana. In questo modo, i clienti hanno più tempo per visitare il tuo negozio e fare con calma i loro acquisti.

5. Cose da non fare!

Alcuni e-commerce giocano sporco e aumentano i prezzi una settimana prima del Black Friday in modo che il prezzo scontato risulti pari a quello iniziale. I clienti si accorgono: se sono abituali è possibile che stiano aspettando da tempo il Black Friday per comprare qualche prodotto che hanno adocchiato da mesi. Le conseguenze dell’entrare in questa lista nera potrebbero costarti più caro di quanto pensi.

Ricevi i nostri consigli per e-mail!

Contattaci

Se hai una domanda, vuoi una dimostrazione del nostro prodotto o hai bisogno di una soluzione personalizzata, siamo qui per aiutarti!

Scrivi le lettere che appaiono nell'immagine:

captcha

Per eventuali domande, inviare un'email a contact@oct8ne.com

Riceverai un'email con un link per scaricare questo "E-book"

Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio)

Per favore, compila tutti i campi.

Grazie!

C'è stato un problema, riprova piú tardi.

Riceverai un'email con un link per scaricare questo "E-book"

Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio)

Per favore, compila tutti i campi.

Grazie!

C'è stato un problema, riprova piú tardi.

Riceverai un'email con un link per scaricare questo "E-book"

Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio)

Per favore, compila tutti i campi.

Grazie!

C'è stato un problema, riprova piú tardi.